PIL. SANTORO: ABBIAMO BISOGNO DI POLITICHE PER RAFFORZARE LA DOMANDA INTERNA

PIL. SANTORO: ABBIAMO BISOGNO DI POLITICHE PER RAFFORZARE LA DOMANDA INTERNA

Paesi come gli Stati Uniti, il Regno Unito e il Giappone dovrebbero raggiungere un aumento del PIL significativo. Anche la Germania, nel 2013, dovrebbe attestarsi con un PIL in crescita dello 0,4%.

“Il quadro dei conti nazionali che l’Istat ci presenta nel comunicato stampa di oggi”, afferma Manuel Santoro, coordinatore di Convergenza Socialista, “indica una mancanza di reazione preoccupante del tessuto economico del Paese. Seppur il Prodotto Interno Lordo, in generale, non rifletta coerentemente il livello della qualità della vita e del benessere delle collettività, un PIL in diminuzione di quasi due punti percentuali, dopo scivolamenti progressivi nel tempo, pone seri problemi di sostenibilità sociale cui trovare soluzioni viabili.”

“E’ indicativo”, conclude Santoro, “ come il contributo in termini positivi alla variazione percentuale del PIL sia arrivato dalla domanda estera, mentre il contributo della domanda interna sia stato del tutto deprimente con un -2,6%. Questo dato ci deve spronare al perseguimento di politiche che mirino ad una ripresa forte della domanda interna e dubito che il solo abbassamento della tassazione su imprese e famiglie, per quanto corposa, possa farci raggiungere questo obiettivo.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...