Convergenza Socialista CS socialismo sinistra partito socialista nazioni

EUROPA UNITA MA A DIMENSIONE D’UOMO. DI RAINERO SCHEMBRI

Che senso ha promuovere la nascita di un nuovo Stato Sociale in Italia e in Europa? Soprattutto in un periodo in cui l’ondata anti europea e l’uscita dall’euro e dall’UE sembrano travolgere l’intero Continente, mentre in Italia si fanno sempre più forti le spinte separatiste, con il Veneto in testa. Il tutto, poi, in un silenzio assordante da parte di coloro che dovrebbero essere i primi a difendere l’unità italiana e a spiegare che, in assoluto, non è il concetto di Europa la responsabile di tutti i nostri mali.


Purtroppo, le spinte di rottura dell’unità nazionale e dell’uscita semplicistica dall’Europa stanno assolvendo al compito che una volta veniva affidato al presunto ‘nemico esterno’, cioè, al falso responsabile delle disgrazie interne, capace di coagulare tutte le paure reali o immaginarie. Parliamo della vecchia tattica al rovescio, cioè quella di rinsaldare le fila in nome di un pseudo nazionalismo. Ora si combatte in nome di uno pseudo antinazionalismo, che sorvola completamente una realtà del tutto evidente: se oggi l’intera Europa conta solo relativamente sulla scena internazionale, cosa potranno mai fare da sole le nostre piccole Regioni nei riguardi di colossi come gli Stati Uniti, la Cina, l’India, la Russia o il Brasile?

L’obiettivo, quindi, non può essere quello fasullo di puntare sullo smembramento dell’Italia e sull’uscita dall’Europa ma, al contrario, deve essere quello di battersi con tutte le armi per un’Italia e un’Europa a dimensione d’uomo: solo rilanciando lo Stato Sociale a tutti i livelli e latitudini sarà possibile preservare gli interessi e la convenienza di tutti e, quindi, a evitare il definitivo declino dell’intero Continente.

Rainero Schembri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...