Convergenza Socialista CS socialismo sinistra partito socialista società

UNO STATO FORTE MA CON I SANGUISUGA DELLA SOCIETA’

di Rainero Schembri

Se c’è una percezione collettiva su cosa rappresenti oggi lo Stato, quella che probabilmente più s’avvicina è la sensazione di avere a che fare con un “potere forte con i deboli e debole con i forti”. E questo in fondo spiega tutto: se da un lato lo Stato appare imbelle verso i grandi potentati economici, verso le organizzazioni criminali, verso i mega corruttori ed evasori, dall’altro lato s’accanisce e non assiste il cittadino comune, le persone isolate e non protette, gli esercenti di piccole attività, coloro che desiderano intraprendere qualunque cosa a titolo individuale.

Questa situazione è il frutto del caos politico, economico e sociale che stiamo vivendo dopo il crollo del comunismo e il fallimento progressivo del capitalismo. Da un lato non abbiamo più uno Stato forte e autoritario che togliendo la libertà garantiva almeno i servizi essenziali. Nemmeno un Stato liberale che per paura del comunismo frenava gli eccessi del capitalismo. Ed ecco che rientra in gioco una concezione socialista della società, qualcosa di nuovo e di antico allo stesso tempo, che in parte si può ispirare alle nuove esperienze di alcuni Paesi latino americani che pur preservando la democrazia hanno impresso una svolta radicale alla gestione delle loro economie.

La costruzione di un nuovo Stato Sociale potrà essere realizzato solo attraverso la costruzione di uno Stato forte, anzi fortissimo, con i sanguisuga della società. Allo stesso tempo dovrà essere altamente comprensivo con i bisogni, le aspettative, i diritti dei più deboli. Ma tutto ciò potrà essere raggiunto solo attraverso il coinvolgimento di un gran numero di persone disposte a scrivere collettivamente uno nuovo libro di Storia: una formula rivoluzionaria per un obiettivo rivoluzionario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...