Convergenza Socialista socialismo sinistra partito socialista CS ALBA Nuovo Stato Sociale Antigua Barbuda Bolivia Cuba Dominica Ecuador Nicaragua Saint Vincent Grenadine Venezuela

L’AMERICA LATINA SUGGERISCE UN’ALTRA EUROPA POSSIBILE

di Rainero Schembri

Recentemente, su iniziativa del Movimento 5 Stelle è stato organizzato nella nuova aula dei Gruppi Parlamentari un incontro per discutere sul fenomeno ALBA, (Alternativa Bolivariana per le Americhe) al quale hanno partecipato diversi diplomatici, studiosi, ricercatori e alcuni giornalisti. Ma cos’è l’ALBA? E’ un progetto di cooperazione politica, sociale ed economica siglato il 14 dicembre del 2004 tra i Paesi dell’America Latina e i Paesi caraibici, promossa da Venezuela e Cuba in alternativa all’Area di libero commercio delle Americhe (Alca) voluta dagli Stati Uniti. Ne fanno parte Antigua e Barbuda, Bolivia, Cuba, Dominica, Ecuador, Nicaragua, Saint Vincent, Grenadine e Venezuela.

In estrema sintesi l’ALBA si propone di combattere con azioni concrete la povertà, l’analfabetismo, l’esclusione sociale, la disoccupazione, le discriminazioni verso le donne, le politiche protezionistiche, gli aiuti strumentali e dannosi di alcuni paesi industrializzati, i danni determinati all’agricoltura locale dalle importazioni sovvenzionate, le privatizzazioni selvagge, le disuguaglianze tra i Paesi. Inoltre, l’ALBA è decisamente favorevole all’integrazione latino americana.

Da segnalare, poi, che il Venezuela ha sottoscritto con poco meno di una ventina di Paesi dei Caraibi e dell’America centrale un’alleanza denominata Petrocaribe: in sostanza consente la vendita a basso costo del Petrolio (185 mila barili al giorno) e altri prodotti energetici in cambio dell’invio di medici (con Cuba) o di generi alimentari. L’obiettivo principale è quello di diminuire la povertà e le disuguaglianze dell’area con concreti aiuti alla popolazione. Ma tutto questo all’Europa e, in particolare, all’Italia, sembra interessare poco. Invece di guardare, studiare e forse imparare da questa esperienza concreta maturata oltre oceano in nome di ‘un’altra America possibile’, siamo più interessati a sorbire quotidianamente sui giornali e nei talk show televisivi le prospettive offerte dal ‘Patto del Nazareno’. Così, obiettivamente, sarà molto difficile costruire ‘un’altra Europa possibile’.

Annunci

Un pensiero su “L’AMERICA LATINA SUGGERISCE UN’ALTRA EUROPA POSSIBILE”

  1. Sopratutto in Italia manca quello spirito vivo di interesse per il proprio futuro, che se ci pensa bene, non puo’ che essere elevato parallelamente ad un futuro collettivo. Io rimango basito, spesso, dal notare come questo Paese e gli italiani stiano diventando sempre piu’ individualisti e senza alcun interesse per una migliore collettivita’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...