Convergenza Socialista socialismo sinistra partito socialista CS Nuovo Stato Sociale Manuel Santoro

LEGGE ELETTORALE. SANTORO (CS): ORA AVANTI CON IL PROPORZIONALE

“Il Paese è atrocemente diviso e si avvia verso uno schema sempre più multipolare”, così commenta Manuel Santoro, Segretario nazionale del partito della Convergenza Socialista.

“E’ necessario, quindi, che in Parlamento si vada avanti nella discussione su una legge elettorale proporzionale senza sbarramento”, continua Santoro, “non di certo sul Mattarellum il quale ha contribuito fortemente alle divisioni in questo Paese, creando tifoserie da stadio.”

“L’Italia, dal Mattarellum in poi, è stata svilita da un crescente deficit democratico che ha sottratto rappresentatività ad ampie fasce di cittadini ai quali è stato precluso il coinvolgimento nel processo di effettiva partecipazione alle scelte. E’ fondamentale, per il bene della nostra democrazia, il ripristino della più ampia rappresentatività dei diversi orientamenti politici all’interno del Parlamento. È fondamentale ritornare al concetto basilare della rappresentatività nelle istituzioni repubblicane.”

“Una legge elettorale proporzionale”, continua Santoro, “deve essere varata per consentire a tutto il Paese di partecipare, attraverso il lavoro degli eletti, alla vita democratica del Paese. E’ fondamentale avviare processi politici che vadano verso forme di maggiore partecipazione e libertà politica, invece di incentivare forti restrizioni democratiche ed alienare milioni di cittadini dalla vita politica del Paese.”

“Gli italiani, per uscire dalla crisi, hanno bisogno di più democrazia e non più alienazione. La piena rappresentatività sia un obiettivo da perseguire e da raggiungere per allontanarsi una volta per tutte dall’arroganza della vita politica attuale e incamminarci lungo un sentiero che abbia come obiettivo il dialogo, la comprensione delle diverse problematiche e opinioni, e il raggiungimento di compromessi che tengano conto delle necessità e delle esigenze dell’intero sistema Paese.”

“Che il Parlamento vari, quindi, una legge proporzionale senza sbarramenti”, conclude Santoro, “che ampli il terreno democratico e non lo restringa; più democrazia e meno elitarismo, più dialogo e meno settarismo.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...