Giandiego Marigo, Convergenza Socialista, Codogno

APPUNTI PER UN’AREA DI PROGRESSO E CIVILTA’. PARTE I

di Giandiego Marigo

Sono d’accordo che la tematica del “lavoro” debba essere affrontata e rimanere centrale nell’azione dell’AreA, così come concordo sulla retorica del lavoro come motore della dignità, ma non si può oggi non tener conto dell’automazione, della robotica antropomorfa, dell’Intelligenza Artificiale.

Tali tematiche sono destinate a cambiare il rapporto con il lavoro, fra le classi e la struttura stessa del potere. Questo l’èlite lo sa benissimo, anzi ne detiene le chiavi più segrete, e sta uniformando il pianeta all’iuso che ne consegue. A suo esclusivo vantaggio , ovviamente e elaborandovi attorno, come suole, teorie economiche, filosofiche e spirituali.

Tale fenomeno può essere benedizione, se controllato e gestito democraticamente, impostandolo nel senso di un progresso reale ed accettabile, avviando l’umanità alla “liberazione dal lavoro”.
Oppure può divenire incubo, se le scelte eugenetiche e maltusiane di una classe dirigente senza scrupoli e morale non verranno contrastate.

Il liberismo è anche questo, oltre ad una teoria economica inventata, una irrorazione e preparazione del terreno, psicologica, culturale e spirituale in prospettiva depopolativa.
Quella che chiamammo “Sinistra” e che oggi io preferisco definire AreA di Progresso e Civiltà deve, a mio umilissimo ed inutile parere, occuparsi anche di questo: del “Non lavoro” o meglio dell’invenzione d’un nuovo rapporto con il “lavoro umano.

Se non lo farà, semplicemente, resterà dov’è nell’angolo più remoto e dimenticato della storia come narrazione di una utopia inattuabile per i limiti della natura umana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...