SCONTRI E RISCONTRI, MENTRE IL PAESE NEMMENO TANTO LENTAMENTE MUORE

D’Alema. Santoro (CS): sempre la stessa minestra

“D’Alema ritorna a parlare e lo fa proponendo una lista unica dei progressisti”, commenta Manuel Santoro, segretario di Convergenza Socialista. “Un mostriciattolo politico, quindi, utile secondo lui a ricreare un luogo politico per evitare l’oblio, l’anonimato (il loro) nel futuro della politica italiana”.

“Un luogo politico che secondo il sedicente stratega della politica italiana dovrebbe avviare un dialogo con il M5S disarcionando così il governo giallo-verde.
Ora, siamo seri. Il PD e coloro usciti da quest’ultimo, nonché tutti quei minuscoli soggetti politici appartenenti alla galassia “democratica” sono stati, sono e saranno il problema per una possibile alternativa politica in questo Paese”.

“L’alternativa non è infatti mettere insieme Zingaretti e Speranza (ricordiamo le politiche pro-austerità e liberiste quando erano tutti felicemente insieme nel PD e il PD guidava de facto la politica italiana e gli interessi dei poteri forti in Europa) ma lavorare ad una alternativa socialista, di classe, dove le politiche da mettere in campo vadano a vantaggio di chi ha sempre sofferto ed è stato sempre dimenticato dalla politica. Le classi meno abbienti. Convergenza Socialista lavora su questo fronte, non altri”, conclude Santoro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...