Archivi categoria: Articoli

Articoli sui temi

Inizia il tesseramento a Convergenza Socialista per il 2019

ADERISCI A CONVERGENZA SOCIALISTA

Tessera 2019
Tessera 2019

ADESIONE 2019

Validità dell’iscrizione sino al 31 dicembre 2019

Tesseramento 2019
Tesseramento 2019

Come primo passo, se non l’avessi già fatto, ti invitiamo a leggere gli Intenti politici, lo Statuto, la Linea politica, il Programma ed i vari interventi pubblicati in questi mesi sul nostro sito-web.
Continua a leggere Inizia il tesseramento a Convergenza Socialista per il 2019

Annunci

XXV APRILE

Convergenza Socialista socialismo sinistra partito socialista CS Nuovo Stato Sociale Liberazione
Liberazione 25 Aprile

Mentre voi ve ne state lì, tutti impettiti

Camicie e cravatte

Con il suono assurdo delle vostre bande

Con le vostre corone di fiori

RICORDATE

Mentre restate lì e vi parlate…di questi nostri morti
Continua a leggere XXV APRILE

PARLIAMO DI LAVORO? OPPURE È SOLO SCHIAVITÙ

di Giandiego Marigo

Confesso, anche se a voi interesserà forse poco, che faccio molta fatica a scrivere, in questo periodo.

L’ostinata dissennatezza dei media, impegnati nella minuta e pressante descrizione delle vicende elettorali di questo paese, mi sta sinceramente nauseando e consegnando l’impressione dell’inutilità dello scrivere d’altro.

Tutto acquisisce una chiave elettoralistica, il mondo sembra orbitare attorno a questo inutile avvenimento che non modificherà alcunché negli equilibri del vero potere visto che manca la forza di un antagonista reale a questo sistema e che il potere vero non risiede certo nel parlamento, non più, da molto tempo, forse mai.

In questi tempi di scarso ascolto io voglio parlarvi di lavoro. Già un argomento molto strumentalizzato, appunto dai portatori di vessilli, i leader inventati delle compagini in campo in questa tenzone.
Continua a leggere PARLIAMO DI LAVORO? OPPURE È SOLO SCHIAVITÙ

PER FRANCESCO

Ci incontreremo un giorno…sì…
e parleremo!
Al di là del grande muro del silenzio
molto oltre questo oceano di dolore
Ci incontreremo…noi…
e discuteremo
smessa, finalmente, ogni retorica!
Superiori, noi saremo
Liberi…persino dal bisogno
Senza finzioni, ci diremo tutto
soltanto per parlare, per andar dentro
per ascoltare infine, per capire
Noi ci racconteremo quello che fummo
che siamo e che saremo
Parleremo di noi…e del percorso
di quello che davvero abbiamo fatto
lo metteremo in luce
Di quella vita ed anche di ogni altra
Senza stanchezza, invidia…senza dolore
Senza più gelosia, senza mezzucci e trucchi
Noi lì ci incontreremo…un giorno…
E parleremo.

Giandiego Marigo

SOCIALISMO E SINISTRA. DEFINIAMO I CAMPI

di Manuel Santoro, Segretario nazionale

Il socialismo italiano è dilaniato da confusione, miraggi e parcellizzazione delle forze. Non è detto che questo sia necessariamente un male. Così come non è un male a sinistra.

La galassia socialista non deve essere riappiccicata solo sulla base di un’etichetta. Essere socialisti di per sé non significa niente, almeno oggi, se non si anima una visione del mondo, una prospettiva politica e programmatica certa. Troppi sono, oggi, i centri di direzione, le linee politiche, gli interessi individuali e di gruppo. Ha molto senso, invece, convergere e far convergere su una prospettiva politica di lungo periodo, chiara, nella sua chiave socio-economica nazionale, europea ed internazionale. Non ha alcun senso riunire, federare i cosiddetti socialisti così come non ha senso riunire ‘sinistre’ che hanno obiettivi politici molto diversi. Ha, invece, senso politico rifondare il socialismo italiano portandolo finalmente a sinistra, e fare in modo che si contribuisca alla crescita della piattaforma antiliberista in Europa.
Continua a leggere SOCIALISMO E SINISTRA. DEFINIAMO I CAMPI

DAL BASSO, MA NON SOLAMENTE A PAROLE

di Giandiego Marigo

Iniziare dal basso, ma davvero, accettando l’idea di non competere per le poltrone, di non difendere spazi residuali e rendite di posizione ad ogni costo. Accettando l’idea del lavoro locale, senza vergogna, senza finalizzazione d’ambizione, ma per la realizzazione di un pensiero diverso ed altro, d’un diverso sistema di valori. Tutto questo, ben consci dell’importanza delle istituzioni e della partecipazione alle stesse, ma rendendosi conto che il radicamento e l’affermazione di questo pensiero si realizza, innanzi tutto nei territori.
Continua a leggere DAL BASSO, MA NON SOLAMENTE A PAROLE

APPELLO PER UN NUOVO PERCORSO A SINISTRA

IL BRANCACCIO E’ IL PASSATO. IL FUTURO PARTE DAL FORUM DI MARSIGLIA

di Manuel Santoro

Il percorso politico del Brancaccio è terminato. Lo avevamo detto quando in molti ci spingevano ad aderire ed abbiamo avuto ragione, mancando il Brancaccio di una chiarezza politica e programmatica che sono le basi di qualsiasi percorso politico. Non è assolutamente possibile costruire un percorso condiviso senza avere, come primo ingrediente, un obiettivo politico, una linea chiara sul tipo di società che si vuole, sul modello di società verso il quale ci si incammina. Se a questo si aggiunge la propensione avversa ai partiti politici da parte di pezzi del popolo del Brancaccio, è evidente come la fine di questo percorso fosse già scritta. La politica dal basso è meritevole ma molto faticosa se ci si affida solo ad incontri sporadici e assemblee spontanee senza una idea di chi si è e di cosa si vuole fare.
Continua a leggere APPELLO PER UN NUOVO PERCORSO A SINISTRA

L’IMPORTANZA DEL FORUM DI MARSIGLIA

di Manuel Santoro

Considero l’appuntamento del forum delle forze progressiste di Marsiglia, organizzato dal Partito della Sinistra Europea, il primo passo per una convergenza politico-programmatica di un certo rilievo che ci potrebbe permettere di valorizzare un percorso condiviso non solo in Europa, rafforzando così la Sinistra Europea, ma soprattutto a casa nostra, facilitando l’avvicinamento di forze politiche affini per le sfide di domani.

In questi lunghi anni la sinistra ha perso di peso specifico e, seppur il cuore politico di Convergenza Socialista risieda nella rifondazione del socialismo italiano, siamo consapevoli del fatto che la questione della sinistra sia interconnessa fortemente alla questione socialista.
Continua a leggere L’IMPORTANZA DEL FORUM DI MARSIGLIA

LA COSTRUZIONE DELLA SINISTRA NON PASSA DAL BRANCACCIO

di Manuel Santoro

Quando vivevo negli States la parola socialismo era sconosciuta. Era quasi un tabù. Oggi è risorta grazie al grande lavoro di Bernie Sanders e ai disastri del capitalismo finanziario, nonchè grazie alla politica cieca e lobbista delle amministrazioni americane. In USA oggi si parla apertamente di socialismo, non di sinistra poichè la sinistra è rappresentata dal Partito Democratico americano.

Si parla di socialismo anche nel Regno Unito grazie a Corbyn.

Si parla cioè di politica con una chiara e precisa impronta ideologica, intendendo per ideologia l’insieme strutturato e armonioso di idee all’interno di un chiaro progetto di società. E’ il socialismo ad essere ‘alternativo’ al capitalismo. Non la sinistra.

Noi, invece, in Italia continuiamo a indossare il cilicio, stupidamente, discutendo di ‘sinistra’, questo fantasma dal significato amorfo e politicamente indefinito. Non parliamo affatto di socialismo, ma di lista unica civica nazionale. Ma unica con chi e per fare cosa? Si discute in questo martoriato Paese di politica dal basso, ma non mi pare che dal basso sia emersa un figura che ne rappresenti il percorso politico. Anzi. Continuo a vedere gli stessi attori.
Continua a leggere LA COSTRUZIONE DELLA SINISTRA NON PASSA DAL BRANCACCIO