Archivi tag: America Latina

CONVERGENZA SOCIALISTA SI CONGRATULA CON LENIN MORENO, NEO PRESIDENTE DELL’ECUADOR

Il partito della Convergenza Socialista si congratula con il nuovo Presidente dell’Ecuador, Lenín Moreno, per la vittoria raggiunta alle elezioni presidenziali. Si continua, quindi, nella tradizione del socialismo e delle riforme sociali, e viene così sconfitto il banchiere e liberista Guillermo Lasso, capo dell’alleanza Creo-Suma. La vittoria di Lasso, infatti, avrebbe compromesso gli sforzi di riforma sociale degli ultimi anni sconfiggendo l’idea, quindi, di un rafforzamento dello stato sociale tramite la gratuità della sanità pubblica e il controllo statale dei giacimenti di petrolio.

La vittoria di Moreno blocca, per il momento, l’avanzata dei conservatori pro-establishment in America Latina, dell’élite e dei liberisti ben finanziati, i quali hanno festeggiato anche troppo con la vittoria di Mauricio Macri in Argentina e con l’impeachment in Brasile della ex presidente Dilma Rousseff.

Annunci

ELAP 2016. LETTERA AL MOVIMIENTO ALIANZA PAIS

di Manuel Santoro, Segretario nazionale
Lettera spedita in data 16.09.2016

Carissimi compagni, amici,

Convergenza Socialista è onorata dell’invito ricevuto per il 3° Incontro Latino-Americano Progressista, ELAP 2016, che si terrà in Ecuador dal 28 al 30 di questo Settembre. Questo incontro è di vitale importanza per il futuro dell’alternativa politica, economica e sociale al modello neo-liberista e, spero, possa essere riproposto negli anni a venire con più forza e con più decisione.

Ringrazio, quindi, il Movimiento Alianza PAIS, in special modo Dorris Soliz Carrion, Segretaria Esecutiva, e Fander Falconi Benitez, Presidente della Commissione Relazioni Internazionali, e parimenti ringrazio tutte le organizzazioni politiche, movimenti e partiti, che parteciperanno all’incontro per renderlo forte agli occhi del mondo.

Convergenza Socialista è un partito politico sorto dalle ceneri del socialismo italiano appena un anno e mezzo fa e, da subito, con estrema chiarezza ha indicato nel modello liberista la causa delle gravi crisi economiche e sociali che stanno percorrendo in lungo ed in largo il nostro tempo, attraversando tutti i continenti del pianeta.

Siamo socialisti e crediamo fortemente che il modello liberista, le politiche liberiste, debbano essere superate con politiche socialiste. Socialismo è antiliberismo così come il liberismo è antisocialismo. La nostra missione è contribuire alla costruzione dell’alternativa politica ed economica al modello liberista, in Italia ed in campo internazionale.
Continua a leggere ELAP 2016. LETTERA AL MOVIMIENTO ALIANZA PAIS

AMERICA LATINA VERSUS EUROPA: LE NUOVE COSTITUZIONI AMERINDIE E LA NOZIONE DI CITTADINANZA NEGLI ORDINAMENTI OCCIDENTALI

di Annamaria Carrese, Dipartimento politica estera – America Latina

Nel 2007, per la prima volta nella storia costituzionale della Bolivia, la nuova carta magna riconosce il carattere plurinazionale dello Stato e garantisce i diritti, finora ignorati, di circa due terzi della popolazione di etnia indigena.

La Bolivia si definisce, nel nuovo ordinamento, una società plurale e pluralista che promuove i principi valoriali ed etico-morali del suma-qamaña (“vivir bien”) o “buen vivir”).

Seguendo l’esempio della Bolivia, anche l’Ecuador ha approvato, l’anno successivo, il progetto della nuova costituzione chiamando la popolazione ad esprimersi attraverso un referendum.
Continua a leggere AMERICA LATINA VERSUS EUROPA: LE NUOVE COSTITUZIONI AMERINDIE E LA NOZIONE DI CITTADINANZA NEGLI ORDINAMENTI OCCIDENTALI

STATO SOCIALE E IL FATTORE CINA

di Rainero Schembri

Nel dibattito internazionale sulla necessità di rilanciare lo Stato Sociale in tutto il mondo, è intervenuta su Punto Continenti
(http://puntocontinenti.it/?p=8975) Rosalia Martinez, Presidente dell’ Associazione ‘PyME Competitividad Empresarial’ del Messico, da molti anni impegnata a sviluppare le relazioni internazionali delle piccole medie industrie messicane. La Martinez si è soffermata sui complessi rapporti con la Cina, oggi una delle economie più potenti della terra. Per la Martinez il costante e crescente fenomeno delle delocalizzazioni delle imprese determina due conseguenze opposte: da un lato questo grande mercato rappresenta una notevole fonte di profitto a bassi costi; dall’altro, una delle principali cause del progressivo smantellamento delle industrie nei Paesi occidentali. Smantellamento che determina pesanti conseguenze sul piano occupazionale, mettendo in profonda crisi milioni di operai, impiegati, laureati e famiglie.
Continua a leggere STATO SOCIALE E IL FATTORE CINA

RAUL CASTRO: CI SARANNO NUOVE VITTORIE

di Maddalena Celano

Il presidente cubano Raul Castro, ha inviato un messaggio di sostegno al suo omologo venezuelano Nicolas Maduro, che ha perso le elezioni legislative tenutesi questo 6 dicembre in Venezuela. Si tratta della prima sconfitta del Chávismo, dopo 17 anni di vittorie.

In un breve messaggio pubblicato sul giornale ufficiale cubano Granma, Castro comunica a Maduro: “saremo sempre con te”. “Ho seguito, minuto per minuto, la straordinaria battaglia ed ho ascoltato con ammirazione le tue parole,” il presidente cubano ha sottolineato.
Continua a leggere RAUL CASTRO: CI SARANNO NUOVE VITTORIE

BOLIVIA TRA CAMBIAMENTI POLITICI ED ESPERIENZE SOCIALI

di Annamaria Carrese, Dipartimento Esteri – relazioni con l’America Latina

Il 20 settembre 2015, durante l’ultimo incontro di Convergenza Socialista, avevo concluso il mio intervento con il bellissimo discorso di José Mujica al G20 del 2012, in Brasile. E voglio collegare i temi affrontati dal Presidente uruguayano a proposito del clima, dell’economia e dell’ambiente presentando oggi i ragguardevoli risultati ottenuti in Bolivia dalle politiche di Evo Morales. Parlare di Morales è molto importante ed attuale, non solo per i successi ottenuti dalle iniziative intraprese in questi dieci anni in Bolivia e per l’approvazione anche esterna che queste politiche hanno suscitato, ma anche perché il Presidente boliviano è in prima linea nella lotta alle cause che hanno portato ai cambiamenti climatici di cui si sta discutendo a Parigi. Morales ha già espresso il suo parere e parlato dei suoi piani in questo senso alla Conferenza Mondiale dei Popoli sui Cambiamenti Climatici, tenutasi a Tiquipaya in Bolivia lo scorso ottobre, definendo il capitalismo “un cancro per la Madre Terra”.
Continua a leggere BOLIVIA TRA CAMBIAMENTI POLITICI ED ESPERIENZE SOCIALI

UN’OPPORTUNITA’ INEDITA PER L’UE: MIGLIORARE LE RELAZIONI CON CUBA

di Maddalena Celano,
Dipartimento Esteri – relazioni con l’America Latina

Il 10 Febbraio 2014 rappresentò una giornata decisiva per il futuro delle relazioni tra l’Unione Europea e Cuba: i ministri degli Esteri dell’Unione Europea votarono per autorizzare il capo della diplomazia europea, Catherine Ashton, e la Commissione Europea ad avviare negoziati con le autorità cubane per un dialogo politico bilaterale e per maggiore cooperazione.

Il consenso politico ricevuto sulla revisione della politica UE nei confronti di Cuba, nel mese di gennaio 2014, fu senza precedenti: l’ intero Consiglio Europeo si pronunciò a favore di maggiori aperture verso Cuba. Per la prima volta, in quasi due decenni, si mostrò la volontà di sconvolgere lo status quo nei rapporti con l’isola. Dal 1996, l’Unione Europea, in accordo con gli U. S. A., basò la propria politica verso l’isola sull’imposizione di sanzioni e sull’imposizione di una condizione di isolamento.
Continua a leggere UN’OPPORTUNITA’ INEDITA PER L’UE: MIGLIORARE LE RELAZIONI CON CUBA

IL PROGRAMMA DEL SECONDO INCONTRO DI CONVERGENZA SOCIALISTA

SECONDO INCONTRO DI CONVERGENZA SOCIALISTA – 29.11.2015, Roma

DAI COMUNI ALL’EUROPA
L’alternativa socialista in Italia

Il programma dell’incontro. Saranno benvenuti gli interventi dei presenti in sala

SIETE TUTTI INVITATI!
Per partecipare scrivete a convergenzasocialista@gmail.com

Convergenza Socialista socialismo sinistra partito socialista CS Nuovo Stato Sociale programma incontro Roma stella rossa socialista
Programma Incontro 29.11.15

TERZO INCONTRO ITALIANO DI SOLIDARIETA’ CON LA RIVOLUZIONE BOLIVARIANA DEL VENEZUELA. CS A RAVENNA

Da domani, 9 Ottobre, saremo presenti al terzo incontro Italiano di solidarietà con la rivoluzione Bolivariana del Venezuela grazie alla partecipazione di Maddalena Celano, del Dipartimento relazioni America Latina. Maddalena collaborera’ con Annamaria Carrese su tutti gli aspetti del socialismo latino-americano, iniziando dall’allacciare rapporti con i partiti/movimenti socialisti dell’America Latina e, in particolare, del Foro de Sao Paulo.

DAL SOCIALISMO LATINO-AMERICANO ALL’EUROPA: UNO SGUARDO AL FORO DE SAO PAULO

Relazione di Annamaria Carrese, Responsabile Relazioni con l’America Latina

Il Foro di São Paulo, fondato dal Partido de los Trabajadores de Brasil, a São Paulo nel 1990, è tuttora, a distanza di 25 anni, occasione di incontro e di discussione per gruppi e partiti della sinistra latinoamericana. Negli intenti dei suoi fondatori, vi erano infatti l’osservazione e la discussione dello scenario internazionale e delle conseguenze del neoliberalismo nei Paesi latinoamericani e dell’area caraibica, nonché di un piano di azione comune per le trasformazioni sociali nella regione. Nel 1990 c’era un solo partito di sinistra al governo, il Partito Comunista di Cuba. Oggi, in più di 10 Paesi al governo vi sono i partiti che ne fanno parte. Agli incontri assistono anche partiti e movimenti sociali di sinistra di altre regioni del mondo (come Europa e Asia), i quali hanno voce ma non voto, a meno di commissioni speciali.
Continua a leggere DAL SOCIALISMO LATINO-AMERICANO ALL’EUROPA: UNO SGUARDO AL FORO DE SAO PAULO