Archivi tag: Brancaccio

APPELLO PER UN NUOVO PERCORSO A SINISTRA

IL BRANCACCIO E’ IL PASSATO. IL FUTURO PARTE DAL FORUM DI MARSIGLIA

di Manuel Santoro

Il percorso politico del Brancaccio è terminato. Lo avevamo detto quando in molti ci spingevano ad aderire ed abbiamo avuto ragione, mancando il Brancaccio di una chiarezza politica e programmatica che sono le basi di qualsiasi percorso politico. Non è assolutamente possibile costruire un percorso condiviso senza avere, come primo ingrediente, un obiettivo politico, una linea chiara sul tipo di società che si vuole, sul modello di società verso il quale ci si incammina. Se a questo si aggiunge la propensione avversa ai partiti politici da parte di pezzi del popolo del Brancaccio, è evidente come la fine di questo percorso fosse già scritta. La politica dal basso è meritevole ma molto faticosa se ci si affida solo ad incontri sporadici e assemblee spontanee senza una idea di chi si è e di cosa si vuole fare.
Continua a leggere APPELLO PER UN NUOVO PERCORSO A SINISTRA

Annunci

LA COSTRUZIONE DELLA SINISTRA NON PASSA DAL BRANCACCIO

di Manuel Santoro

Quando vivevo negli States la parola socialismo era sconosciuta. Era quasi un tabù. Oggi è risorta grazie al grande lavoro di Bernie Sanders e ai disastri del capitalismo finanziario, nonchè grazie alla politica cieca e lobbista delle amministrazioni americane. In USA oggi si parla apertamente di socialismo, non di sinistra poichè la sinistra è rappresentata dal Partito Democratico americano.

Si parla di socialismo anche nel Regno Unito grazie a Corbyn.

Si parla cioè di politica con una chiara e precisa impronta ideologica, intendendo per ideologia l’insieme strutturato e armonioso di idee all’interno di un chiaro progetto di società. E’ il socialismo ad essere ‘alternativo’ al capitalismo. Non la sinistra.

Noi, invece, in Italia continuiamo a indossare il cilicio, stupidamente, discutendo di ‘sinistra’, questo fantasma dal significato amorfo e politicamente indefinito. Non parliamo affatto di socialismo, ma di lista unica civica nazionale. Ma unica con chi e per fare cosa? Si discute in questo martoriato Paese di politica dal basso, ma non mi pare che dal basso sia emersa un figura che ne rappresenti il percorso politico. Anzi. Continuo a vedere gli stessi attori.
Continua a leggere LA COSTRUZIONE DELLA SINISTRA NON PASSA DAL BRANCACCIO