Archivi tag: Giancarlo Amante

PRIMA SEGRETERIA NAZIONALE DI CS

In data 18 Giugno 2016, si è tenuta la prima segreteria nazionale del partito della Convergenza Socialista.

Come primo passo vi è stato il voto sulla formalizzazione della segreteria nazionale. Si è passati poi alla discussione di alcuni punti sui quali i vari responsabili lavoreranno nelle prossime settimane e la cui formalizzazione avverrà alla prossima segreteria prevista a settembre 2016. L’obiettivo è arrivare al primo Congresso nazionale del 2018 nel miglior modo possibile, sia in termini qualitativi che quantitativi.

Alcuni punti di discussione affrontati alla prima segreteria.

Dare maggiore visibilità al partito, una migliore comunicazione verso l’esterno e definire i dettagli per le future campagne di tesseramento di CS. Responsabili: Massimiliano Maiolino e Vito Bruschini.

Continuare con la scuola del partito e iniziare il lavoro di formazione quadri nei territori dove siamo presenti. Responsabile: Francesco Maria Favara.

Si è discusso delle ragioni del NO al referendum di Ottobre, dell’Italicum, mettendo in risalto l’importanza di un impianto proporzionale che riporti la società italiana ad un dialogo tra le parti, alla ricerca del compromesso, alla comprensione delle motivazioni altrui e non, come negli ultimi 20 anni, ad uno scontro tra fazioni che ha totalmente mortificato il Paese eliminando dalla rappresentanza politica intere fette di società. Per il lavoro di CS sul referendum di Ottobre, il Responsabile è Filippo Russo.

Si è inoltre deciso di definire per la prossima segreteria una forte campagna politica che si incentrerà su lavoro e pensioni e metterà in risalto l’abnorme discrepanza tra la ricchezza disponibile per il corretto funzionamento dello Stato e il mercato, ad oggi più grande, dei derivati che ammonta a 1,2 quadrilioni di dollari. Ci vogliono far credere che la coperta sia veramente corta per il sociale, ma i soldi ci sono. In mano alle grandi banche ed alla grande finanza. Responsabili: Roberto Spagnuolo e Manuel Santoro.

Appuntamento, quindi, a settembre.
Per quasiasi informazione rivolgersi a Giancarlo Amante/Daniela Portieri.

Annunci

ROMA – CONVERGENZA SOCIALISTA CONTRO IL TTIP

Il partito Convergenza Socialista, in quanto sostenitore della Campagna Stop TTIP promossa da Stop TTIP Italia, ha aderito alla manifestazione nazionale del 7 Maggio contro il Trattato Transatlantico sul Commercio e gli Investimenti (TTIP).

Convergenza Socialista socialismo sinistra partito socialista CS Nuovo Stato Sociale manifestazione contro TTIP
Amante – Alonzi – Santoro
Convergenza Socialista socialismo sinistra partito socialista CS Nuovo Stato Sociale manifestazione contro TTIP
Alonzi – Bruschini – Amante – Santoro
Convergenza Socialista socialismo sinistra partito socialista CS Nuovo Stato Sociale manifestazione contro TTIP
Alonzi – Bruschini
Convergenza Socialista socialismo sinistra partito socialista CS Nuovo Stato Sociale manifestazione contro TTIP
Alonzi – Amante – Bruschini – Santoro – Russo
Convergenza Socialista socialismo sinistra partito socialista CS Nuovo Stato Sociale manifestazione contro TTIP
Bandiere CS
Convergenza Socialista socialismo sinistra partito socialista CS Nuovo Stato Sociale manifestazione contro TTIP
Amante – Alonzi – Santoro

SCUOLA DI PARTITO

Giancarlo Amante, Organizzazione CS

“Sabato 9 aprile 2016 alle ore 16 ci sara’ il 2° appuntamento per la scuola di partito.

Siete pregati di partecipare perché e’ importante contribuire alla costruzione di Convergenza Socialista, partito socialista e di sinistra.

Conoscere e conoscersi, tanto e’ vero che se ci sara’ un numero sufficiente di partecipanti chiuderemo con una pizza per fare gruppo.

L’aula e’ sempre a Roma, via Marco Tabarrini n.7 tel. 347.7036962

Relatore Francesco Maria Favara

L’incontro sarà sui tre fondamentali di Convergenza Socialista:
– il Logo : ovvero il biglietto da visita del Partito
– lo Statuto: l’ossatura formale e le linee guida dell’organizzazione del Partito
– la linea politica: l’indirizzo politico e sociale del Partito

‘RITORNO AL SOCIALISMO’

Logo Simbolo Convergenza Socialista CS Nuovo Stato Sociale socialismo sinistra partito socialista stella rossa rosa bianca Convegno Ritorno al Socialismo
Convegno Ritorno al Socialismo

SABATO 19 MARZO 2016 DALLE ORE 10,30
TEATRO PETROLINI
VIA RUBATTINO N. 5 ROMA

PRIMO CONVEGNO DI CONVERGENZA SOCIALISTA
‘RITORNO AL SOCIALISMO’

PROGRAMMA

Ore 10,30: arrivo al teatro
Ore 11,00: inizio lavori

Apre i lavori Carlo Patrignani, giornalista e scrittore

Relazione di Manuel Santoro, Segretario nazionale di Convergenza Socialista

Intervento del Senatore Paolo Bagnoli, Presidente della Federazione per il Socialismo

Interventi del pubblico in sala e lettura dei saluti/interventi di coloro che non potranno essere con noi

Breve chiusura dei lavori di Manuel Santoro

E’ prevista una pausa a metà seduta

Al tavolo di presidenza: Manuel Santoro, Paolo Bagnoli, Carlo Patrignani, Giancarlo Amante e Pietro Spagnuolo

Giancarlo Amante e Pietro Spagnuolo chiameranno gli interventi.

LE PROBLEMATICHE DI GUIDONIA MONTECELIO

Relazione di Giancarlo Amante, referente di Guidonia (RM)

Guidonia Montecelio (conosciuto semplicemente come Guidonia) è un comune italiano di 88 502 abitanti della città metropolitana di Roma situato a 22 km a nord est di Roma.È il terzo comune più popoloso del Lazio dopo Roma e Latina e il secondo comune non capoluogo di provincia più popoloso d’Italia dopo Giugliano in Campania Originariamente comune di Montecelio, accorpato e rinominato nel 1937 con la città di fondazione fascista Guidonia e il suo aeroporto militare. Il territorio condivide con Tivoli una falda storica di travertino, materiale già utilizzato a partire dall’Impero romano per la costruzione di opere architettoniche.
Continua a leggere LE PROBLEMATICHE DI GUIDONIA MONTECELIO

COSA POSSIAMO FARE PER LA GLOBALIZZAZIONE DEI DIRITTI

di Rainero Schembri

Se è vero che la soluzione di alcuni problemi planetari, come la fame nel mondo, l’emigrazione dalle dimensioni bibliche o le varie guerre locali, possono essere risolti solo su scala internazionale, viene spontaneo chiedersi cosa può fare concretamente un semplice cittadino o un piccolo gruppo politico come, ad esempio, Convergenza Socialista?
Continua a leggere COSA POSSIAMO FARE PER LA GLOBALIZZAZIONE DEI DIRITTI