Archivi tag: multinazionali

OPPRESSORI VS OPPRESSI

Manuel Santoro

Michele Emiliano dichiara di essere d’accordo con il Nord e che le regioni sono il futuro. Perché allora non i comuni?

Comunque vada, questa discussione rivela la pochezza della politica ed e’ causa di uno smarrimento politico diffuso nonché di un voluto depistaggio sui veri avversari politici, di noi socialisti e della sinistra tutta.

Una volta si parlava della lotta tra oppressi e oppressori, categorie vetuste ma sempre attuali, ma ora non più poiché non si vuole far comprendere chi siano gli oppressi e chi gli oppressori.

Liberi e schiavi, patrizi e plebei, baroni e servi della gleba, membro di una corporazione e artigiano, in una parola, oppressori e oppressi, stettero continuamente in contrasto tra loro, e sostennero una lotta mai interrotta, a volte palese a volte dissimulata,…” (K. Marx).
Continua a leggere OPPRESSORI VS OPPRESSI

Annunci

PERUGINA. SANTORO: IL CONFLITTO TRA I LAVORATORI E LA MULTINAZIONALE E’ UN AVVERTIMENTO PER LA POLITICA

”Venerdì 13 Ottobre ci sarà il confronto tra le parti per discutere della grave situazione di tagli al personale per 364 dipendenti dell’azienda umbra, e quando la lotta per il posto di lavoro è tra i lavoratori e una multinazionale la questione diventa grave, critica e richiede la presenza e l’impegno della politica, non solo nazionale ma europea”, commenta Manuel Santoro, Segretario nazionale del partito della Convergenza Socialista.

“Il problema che la politica deve affrontare non è tanto nel rapporto tra il lavoratore e la multinazionale, impari per definizione, ma nell’utilità sociale della multinazionale, di qualsiasi multinazionale. La questione è se l’esistenza stessa della multinazionale sia socialmente utile, da un punto di vista dei rapporti di lavoro, della qualità della vita per i lavoratori e le loro famiglie, per le cittadinanze stesse. E’ fondamentale ripensare la funzione sociale del lavoro e del luogo stesso di lavoro il quale ci porta, de facto, ad un ripensamento della dimensione delle aziende. La politica deve rimettere sul tavolo della discussione politica la questione di una economia a misura d’uomo.”
Continua a leggere PERUGINA. SANTORO: IL CONFLITTO TRA I LAVORATORI E LA MULTINAZIONALE E’ UN AVVERTIMENTO PER LA POLITICA