Archivi tag: Partito della Sinistra Europea

Convergenza Socialista al Forum Europeo delle Forze Progressiste di Bilbao

Il partito della Convergenza Socialista, firmatario della chiamata per il primo forum di Marsiglia del 2017, parteciperà al secondo forum di Bilbao ‪dal 9 all’11 Novembre 2018‬

L’EUROPA DEVE CAMBIARE!

Porteremo al Forum il nostro contributo e la nostra idea di socialismo. Socialismo in quanto alternativa di società. Alternativa di sistema, strutturale, che si pone il problema di una nuova organizzazione della società partendo dai processi economici e produttivi, i rapporti tra classi e all’interno delle classi, e il completo superamento del sistema economico capitalista.

L’appuntamento del forum delle forze progressiste di Bilbao, organizzato dal Partito della Sinistra Europea, continua ad essere importante per ricercare una convergenza politico-programmatica che ci potrebbe permettere di valorizzare un percorso condiviso in Europa.

Le politiche che condizionano le vite di milioni di uomini e di donne sono sempre più decise in Europa, non negli Stati nazionali, ed è quindi necessario attrezzarsi per avviare un percorso politico chiaro e condiviso. Un percorso di condivisone politica di obiettivi precisi può essere portato avanti attraverso lo strumento dei Forum.

Con il nostro contributo, ribadiamo alcune idee:

In Europa dobbiamo lottare contro le politiche di austerità sin qui adottate, promuovere ed ottenere il primato della politica sulla finanza, chiedere con forza la realizzazione di un’Europa politica, non tecnocratica. E’ altresì fondamentale capovolgere profondamente l’idea di Europa, le sue funzioni, i suoi vincoli, iniziando dal Fiscal Compact e dal Patto di stabilità e crescita, dalla creazione di una rete bancaria pubblica e socialmente utile, dall’utilizzo del QUARS o altro indice qualitativo, alternativo al PIL, anche in chiave europea, come indice per descrivere un nuovo modello di sviluppo basato sull’equità e sulla sostenibilità. Lavorare per una Europa socialista.

Ripensare le politiche di governo in modo tale da ricostruire un welfare di “pubblica utilità” che punti sui temi di sempre con l’intento di assicurare il necessario a tutti, uomini e donne. Salute, casa, istruzione, lavoro, benessere economico, sicurezza, paesaggio e patrimonio culturale, ambiente, ricerca, innovazione, servizi, ecc. Proporre la ‘pubblicizzazione’ delle risorse naturali e dei servizi di base, incluso quello bancario, ed avviarvi verso la piena ed equa ridistribuzione della ricchezza.

Affrontare la questione dell’informazione, tv e giornali, in mano a pochi individui. Senza una multipolarità dell’informazione non vi è vera democrazia.

Prendere coscienza che viviamo in un mondo globalizzato in guerra. Non mi riferisco solo alle guerre finanziarie e valutarie occulte ai più, ma a veri conflitti armati, piccoli e meno piccoli, causati da interessi economici e geopolitici vari e noti, i cui effetti sono morte, miseria, fughe ed emigrazioni forzate. Grandi migrazioni forzate, poiché necessarie, effetto di guerre che sono a loro volta effetto degli interessi economici e geopolitici di nazioni, spesso, lontane ed immuni dagli effetti delle proprie azioni. Se la causa è l’interesse economico e geopolitico di pochi ed uno degli effetti finali è la migrazione di massa, il nostro dovere non è quello di attaccare gli effetti ma la causa che rende il mondo meno vivibile, meno sicuro. Dobbiamo contrastare con forza coloro che, lontani e dietro le quinte, destabilizzano Paesi, pianificano soluzioni, organizzano gruppi armati, per i propri interessi e contro gli interessi delle collettività del pianeta.

Annunci

Convergenza Socialista condanna il bagno di sangue a Gaza

Convergenza Socialista condanna con fermezza l’atto vile e l’abominevole violazione dei diritti umani da parte di Israele e del suo esercito.

Decine di palestinesi, compresi bambini, sono stati uccisi volontariamente, a sangue freddo, alla barriera di Gaza. L’omicidio volontario di gente inerme è un crimine di guerra e Convergenza Socialista considera il primo ministro di Israele, Netanyahu, il primo criminale di guerra.

L’azione genocida di uno Stato e del suo esercito contro uomini, donne e bambini senza armi è un atto vigliacco, criminale e nazista.

Convergenza Socialista, inoltre, chiede alla Sinistra Europea di prendere una posizione forte contro Israele e i suoi atti criminali.

Convergenza Socialista auspica altresì che l’Unione Europea, quanto meno la sua parte ‘politica’ e non tecnocratica, si svegli dal profondo torpore in cui è sprofondata e batta un colpo.

La ricerca della pace è assolutamente necessaria e non può sicuramente essere assicurata né da Trump né da Netanyahu.

Risveglio Ideologico Socialista

Convergenza Socialista sinistra socialismo
Convergenza Socialista

Convergenza Socialista aderisce al ‘Forum europeo delle forze progressiste’ (Partito della Sinistra Europea)

Da pochi giorni è online la rivista teorica del socialismo e organo politico di Convergenza Socialista, L’Ideologia Socialista (https://www.ideologiasocialista.it/)
Continua a leggere Risveglio Ideologico Socialista

Né Potere al Popolo, né il trio Martins-Iglesias-Mélenchon

Né Potere al Popolo, né il trio Martins-Iglesias-Mélenchon. Unità sì, ricatti ovviamente no.

Il Forum Europeo delle Forze Progressiste come strumento unificante dell’alternativa di sistema e per le elezioni europee 2019.

L’alternativa di sistema, cioè il Socialismo, sicuramente non è in Potere al Popolo, così come, in Europa, non è nel trio Martins-Iglesias-Mélenchon.

Rilanciamo il Forum europeo delle Forze Progressiste come strumento per l’emancipazione del socialismo in quanto alternativa strutturale al capitalismo e rigettiamo tutti i sovranismi e i populismi di sinistra in crescita in Europa.

Sicuramente il Forum e la Sinistra Europea hanno necessità di un salto di qualità politico e programmatico importante e Convergenza Socialista darà sempre un forte contributo.

RISVEGLIO IDEOLOGICO SOCIALISTA

Convergenza Socialista sinistra socialismo
Convergenza Socialista

Convergenza Socialista aderisce al ‘Forum europeo delle forze progressiste’ (Partito della Sinistra Europea)

Da pochi giorni è online la rivista teorica del socialismo e organo politico di Convergenza Socialista, L’Ideologia Socialista (https://www.ideologiasocialista.it/)
Continua a leggere RISVEGLIO IDEOLOGICO SOCIALISTA

EUROPEAN FORUM: our vision of Europe

Convergenza Socialista believes that it is very important to anticipate the duo Macron-Merkel and their plan to “imagine” a new vision for the European Union. We believe that the Forum could be the right setting to work towards an alternative idea of Europe.

If we can write down a political proposal within the Forum framework, the outcome could be a platform to be used for the European election in 2019.

In our opinion there are different ways to go forward in the direction above highlighted:

1)      An alternative, simple but exhaustive, European Treaty could be formalized and approved by the Forum which does in fact overwrites the spirit of the treaties now in place. This approach could be simple to read and to understand by the public since explained Article by Article. 

2)      Another approach could be to write down a political document containing the major points, the soul, of what an alternative Europe, their rules, etc, could be. Certainly less detailed with respect to the first option but nevertheless effective.

Verso il secondo Forum Europeo delle Forze Progressiste

Messaggio del nostro segretario ai compagni

Cari compagni,

sono sicuro del fatto che il primo appuntamento a Marsiglia lo scorso Novembre sia stato un grande successo e un primo importante passo nella giusta direzione.

Credo che l’obiettivo primario del Forum e del Partito della Sinistra Europea sia quello di aggregare tutte le forze disponibili, politiche e sociali, su una piattaforma programmatica precisa, in modo tale da poter combattere efficacemente sia il liberismo che le destre xenofobe. Dovremo incanalare le nostre forze all’interno di un percorso che porti al raggiungimento di un obiettivo politico comune. Credo che ci sia bisogno di più politica, non meno, per raggiungere questo fine.

E’, quindi, fondamentale evitare di disperdere le forze in inutili personalismi. Sono sicuro che il Partito della Sinistra Europea sia in grado di accentrare su un obiettivo politico e programmatico comune tutte le forze socialiste e di sinistra disponibili in Europa.

L’impianto del Forum ha grandi potenzialità e se lavoreremo bene penso che in Spagna potremo definire la cornice entro la quale preparare le elezioni europee del 2019, alle quali dovremo arrivare avendo preparato un campo largo delle forze alternative di sinistra europee.

Un caro saluto,

Manuel Santoro

DICHIARAZIONE FINALE DEL PRIMO FORUM EUROPEO DELLE FORZE PROGRESSISTE

VERSO IL SECONDO FORUM DELLE FORZE VERDI, DI SINISTRA E PROGRESSISTE EUROPEE
Marsiglia 10&11 Novembre

Convergenza Socialista, partito politico socialista aderente al ‘Forum europeo delle forze progressiste’ (Partito della Sinistra Europea)

Noi, come rappresentanti di diverse forze, ci siamo riuniti a Marsiglia, dal 10 all’11 novembre 2017, per discutere questioni di grande preoccupazione per milioni di persone in tutta Europa. L’obiettivo era quello di concentrarsi sulle alternative progressiste alle politiche autoritarie, patriarcali e antisociali di molti governi europei e dell’Unione europea stessa e sulla diminuzione dei diritti di lavoratrici e lavoratori. Noi difendiamo politiche sociali e sostenibili, volte a prevenire la distruzione assoluta dell’ambiente e a difendere l’Europa della pace.
Continua a leggere DICHIARAZIONE FINALE DEL PRIMO FORUM EUROPEO DELLE FORZE PROGRESSISTE

L’IMPORTANZA DEL FORUM DI MARSIGLIA

di Manuel Santoro

Considero l’appuntamento del forum delle forze progressiste di Marsiglia, organizzato dal Partito della Sinistra Europea, il primo passo per una convergenza politico-programmatica di un certo rilievo che ci potrebbe permettere di valorizzare un percorso condiviso non solo in Europa, rafforzando così la Sinistra Europea, ma soprattutto a casa nostra, facilitando l’avvicinamento di forze politiche affini per le sfide di domani.

In questi lunghi anni la sinistra ha perso di peso specifico e, seppur il cuore politico di Convergenza Socialista risieda nella rifondazione del socialismo italiano, siamo consapevoli del fatto che la questione della sinistra sia interconnessa fortemente alla questione socialista.
Continua a leggere L’IMPORTANZA DEL FORUM DI MARSIGLIA