Archivi tag: r-evoluzione

Codogno (LO): siamo governati da chi non ha a cuore l’interesse della città

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO DI CONVERGENZA SOCIALISTA E DEL MOVIMENTO R-EVOLUZIONE

Da più di cinquanta giorni il Comune di Codogno è senza un assessore all’urbanistica, una delle figure più importanti in ogni città.

Dalle dimissioni di Gianni Novati la maggioranza non è riuscita a trovare un nuovo assessore. Tutto questo è dovuto alle divisioni interne a Forza Italia (che, a quanto pare, aveva prima proposto il coordinatore provinciale Fondi, bocciato dalla Lega, per poi pensare a Elisabetta Luciano. Proposta, a quanto pare, non portata avanti perché la Luciano sarebbe sgradita alla dirigenza locale di FI).

Anche la Lega, forza trainante della maggioranza, ha delle responsabilità perché, infatti, non riesce a sbloccare la situazione (o forse non vuole farlo).
In mezzo a tutto questo apprendiamo che il vice-sindaco Novati (sempre appartenente a Forza Italia) si è spesso astenuta durante le votazioni in giunta.

Il quadro descritto da questa situazione è davvero cupo. Codogno è governata da forze politiche che, evidentemente, non hanno a cuore l’interesse della città. Queste forze sono divise dalle loro continue beghe interne e, pur di dividersi il loro pezzettino di potere (la famosa cadrega), stanno paralizzando la città.

Questo succede perché queste forze non lavorano per l’interesse dei cittadini, ma per il proprio interesse di partito. Il Movimento R-evoluzione e Convergenza Socialista chiedono a gran voce le dimissioni del sindaco e della giunta, incapaci di risolvere questa grave situazione.

Movimento R-evoluzione
Convergenza Socialista di Codogno e Somaglia

Annunci